Home Su

 

 

 

 

 

Home
INDICE
CHI SIAMO
ARCHIVIO
PRODUZIONI
AUTORI
I COMMENTI
CONTATTI

2010

MICRON - VI edizione

PROGRAMMA 2010

(dal 5 ottobre al 5 novembre)

 

Gli spettacoli: 

CUOCHE ALLA RISCOSSA
LA SCUOLA DEI PIRATI
AFRICA
DON CHISCIOTTE e SANCHO PANZA
IL MIO REGNO PER UN...PINGUINO!
NEL REGNO DEI RAGNI

 

 

mar 5 ottobre  TORINO – Teatro Grande Valdocco

ore 11 (per le scuole) e ore 21 (per tutti)

mer 6 ottobre  CEVA – Teatro Marenco

ore 9,30 (per le scuole) e ore 11 (per le scuole)

 

CUOCHE ALLA RISCOSSA

 

Opera gastrocomica da camera in un atto

 

per baritono, tre cantattori e quintetto strumentale (flauto, clarinetto, violoncello, chitarra e ukulele)

Testo e Musiche: Giorgio Spriano

-Prima rappresentazione-  

                        

INTERPRETI 

 

 

Padrone: Emilio Marcucci, baritono

Cuoche/Ristoratori: Stefano Sartore, Giulia Nervi e Luigi Orfeo, cantattori

 

Alessandro Molinaro, flauto

Sandro Tognatti, clarinetto

Margherita Monnet, violoncello

Carlo Lo Presti, chitarra

Davide Spriano, ukulele

 

Scene: Massimo Voghera e Enrica Campi

Costumi: Ilaria Voghera

Regia: ROBERTA FAROLDI

 

 

Lunga è la letteratura che si è occupata del cibo come metafora della vita e dell’anima, a cui questa divertente commedia strizza l’occhio: nutri l’uomo con meschinità ed otterrai un popolo rabbioso ed egoista, aprigli le porte della gioia del palato ed otterrai un sorriso. Così le cuoche, stanche d’essere sfruttate e vessate da un Padrone che gestisce con grettezza tutta molieriana il suo ristorante, decideranno di organizzare succulente rappresaglie che porteranno –inevitabilmente!- alla resa sia dei palati che degli animi.

Questa irresistibile commedia musicale coinvolge nella querelle gastronomica una voce classica (baritono) e 3 voci moderne di quelli che abbiamo definito “cantattori”, ovvero attori che recitano e cantano con uguale bravura, al fianco di un ensemble strumentale ben collaudato.

Torna su

 

 

dom 10 ottobre  CUNEO – Teatro Toselli

ore 16 (per tutti)

 

lun 11 ottobre  CUNEO – Teatro Toselli

ore 11 (per le scuole) 

 

LA SCUOLA DEI PIRATI

Fiaba lirica in un atto

per baritono, soprano, voce recitante e orchestra di chitarre

Tratta da “La scuola dei pirati del capitano Abdul” di Colin Mc Naughton

 

Testo e adattamento teatrale di Maria Cristina Capello

Testi delle liriche di Alessandro Borello

Musica: Carmelo Lacertosa

 

  

 

 

INTERPRETI 

 

Gelsomina: Paola Lombardo, soprano

Van der Put e Vecchio Capitano: Emilio Marcucci,  baritono

Rhum il pirata, Carmensito BumBum e Cuoco cinese: Stefano Sartore, attore

  

Orchestra di chitarreTorino Guitar Consort

 

Direttore: MARCO CORDIANO

Regia: ROBERTA FAROLDI

 

 

Con la partecipazione dei giovani Pirati del Laboratorio teatrale "Madonna dei Fiori" di Bra curato da Marina Isu, Tony Battaglino e Patrizia Giretti:

Aboumrad Elena (Albert), Aboumrad Giorgio, Arlenghi Paolo (Vito), Battaglino Michela, Simone, Bellatalla Riccardo,  Fadini Davide.

 

I bucanieri della nave del malvagio capitano Van der Put, per truffare i ragazzini della zona, fondano una Scuola per giovani Pirati. Ma i bambini hanno –come spesso accade nella realtà- molte più risorse di quanto i grandi credano, e così i piccoli pirati in erba, guidati dall’astuta Gelsomina, sapranno sfuggire alle oscure trame di Van der Put, organizzare un ammutinamento in piena regola ed affrontare una terribile tempesta. E più di un tesoro li attenderà alla fine della fantastica avventura.

Fiaba lirica in piena regola, con un originalissimo organico e la partecipazione dei ragazzi del Laboratorio teatrale di Bra, a supporto di un poliedrico attore e due cantanti. 

Torna su

 

 

mar 12 ottobre  TORINO – Teatro Grande Valdocco

ore 11 (per le scuole) e ore 21 (per tutti)

 

AFRICA

Musical in un atto

per 8 attori 12 ballerini e un vocalist

Testi di Gian Carlo Fantò

Personaggi e interpreti:

(in ordine di apparizione)

Jim: Gian Carlo Fantò
Bob: Brunello Mout
Sciamano: Marco Lazzerini
Soete: Davide Rosati
Jenny: Mara Demichelis
Louise: Federica Fantò
Madame: Alessandra Prandi
Annie:  Cinzia Girardengo

 

Danzatori:

Luca Fino, Jasmine Deza

e il Corpo di ballo della Scuola di Danza e Teatro DANZARMONIA

Coreografie di Lucetta e Laura Schiavina

 

Vocalist: Brunello MOUT

Le musiche di "Africa" sono di:
Kodo: Lion -Yuno Reactor: estratto dalla colonna sonora di Matrix -Gogo Tsotsi: Kwaito - Tamburi del Bronx: Fiesta - Goodbye Bafana: the Harbour
Kitaro: Sun Dance -Marley: Redemption Song (live)

 

Jim e Bob, due afrikaneers (ovvero abitanti bianchi del sud Africa) cinici e distratti, nell’angolo più remoto di Good Hope incontrano lo sciamano che li guiderà in un sorprendente “viaggio della memoria” attraverso le eccezionali vicende di uomini unici (Lumumba, Kenyatta, Luther King, Mandela), in  faticoso cammino verso la libertà e la tolleranza. Temi quanto mai attuali, gestiti attraverso un’azione scenica leggera ma mai superficiale, e coinvolgentemente “fisica”, grazie ai linguaggi della musica, della recitazione e soprattutto della danza, strumento principe di questo allestimento.

Spettacolo corale, mette in scena 26 ballerini, 8 attori e un vocalist, molti dei quali scelti tra i migliori allievi della Scuola di Danza e Teatro DANZARMONIA.

 

Torna su

 

 

dom 17 ottobre   VOLVERA (TO) - Teatro Bossatis

ore 16 (per tutti)  

lun 18 ottobre   VOLVERA (TO) - Teatro Bossatis

ore 11 (per le scuole)

 

 

mar 19 ottobre   TORINO - Teatro Crocetta

ore 11 (per le scuole) e ore 21 (per tutti)

 

DON CHISCIOTTE E SANCHO PANZA

opera da camera in un atto

per 3 attori, una cantante e  duo strumentale (pianoforte e violino)

 

Testo di Francesco Montemurro

ispirato a Cervantes

Musiche dell'"Amor Brujo" di M.De Falla

(trascrizioni di Luca Ciammarughi)

         

 

INTERPRETI 

La Compagnia “Il Sale in Zucca” - Milano:

Vincenzo Giordano, Don Chisciotte
Nicola Olivieri, Sancio Panza
Maria Grazia Solano, La Nipote
Simona Forni, Dulcinea

Luca Ciammarughi, pianoforte

Iacopo Ciammarughi, violino


Scene e costumi di Marco Calabrese
Testo e regia di Francesco Montemurro.


Regia: FRANCESCO MONTEMURRO  

 

L’ultimo e celeberrimo cavaliere errante, in compagnia del suo fidato scudiero Sancho e perennemente innamorato della sua Dulcinea, vuole “liberare” i suoi adorati libri per riconsegnarli alla vita. Tra i molti che non lo comprendono, c’è anche la nipote Marta che tenta di tutto (travestimenti e trabocchetti) per riportarlo alla ragione. Ma è la follia o la saggezza che spinge Don Chisciotte alla perenne ricerca della chiave per comprendere e trasformare il mondo?

Liberamente tratto da Cervantes, questo lavoro ammicca dichiaratamente –per allestimento e tecniche- alla commedia dell’arte, cui affianca in un felicissimo connubio le musiche del “Amor Brujo” di  De Falla, ridotte appositamente per pianoforte e violino.

Torna su

 

 

dom 24 ottobre   VIGONE (TO) - Teatro Baudi di Selve

ore 16 (per tutti)  

lun 25 ottobre   VIGONE (TO) - Teatro Baudi di Selve

ore 11 (per le scuole)

 

mar 26 ottobre  TORINO – Teatro Crocetta

ore 11 (per le scuole) e ore 21 (per tutti)

 

IL MIO REGNO PER UN...PINGUINO!

Testi di Carlo Beltrami

 -Prima rappresentazione -

 

INTERPRETI 

 

 

Carlo Beltrami, tromba  

 

L'ensemble di percussioni CATUBAM:  

Carlo Cantone, 

Raniero Paluselli, 

Fiorenzo Sordini, 

Alberto Bosio

 

Ideazione scenografica di IVANO COVIELLO

 

Musiche di Rimskij Korsakov, Puccini, Tiezer, Donizetti, J.Cage, J. Ibert e G.Hamilton Green appositamente arrangiate  per percussioni (classiche e atipiche) dai CATUBAM

Una principessa capricciosa, un perfido mago e un giramondo pasticcione sono gli ingredienti di questa fiaba semplice e divertente che fa conoscere e sperimentare –grazie ai CATUBAM (ensemble interamente formato da professori d’orchestra del Teatro Regio di Torino)- il variegato mondo delle percussioni, cui si unisce la  tromba di Carlo Beltrami (già fondatore del gruppo di Ottoni BIMBUMBRASS, con cui MICRON ha con successo collaborato in passato). Tutti gli strumentisti, oltre a suonare, recitano e si trasformano nel presentarci questa vicenda imprevedibile in cui –come in ogni fiaba che si rispetti- sono i buoni sentimenti e le oneste intenzioni ad avere la meglio sulle losche trame dei cattivi.

Torna su

 

 

mer 3 novembre  TORINO – Teatro Grande Valdocco

ore 11 (per le scuole) e ore 21 (per tutti)

 

ven 5 novembre  TORINO – Teatro Grande Valdocco

ore 11 (per le scuole) e ore 21 (per tutti)

 

NEL REGNO DEI RAGNI

Aracnopera lirica da camera in un atto

per soprano, contralto, tenore e baritono, ensemble di 11 strumenti  (flauti, violini, violoncelli e percussioni) e coro di voci bianche

Libretto di Manlio Marinelli

Musica di Marco Cordiano

 -Prima rappresentazione -

     

 

INTERPRETI 

   

Principessa: Cecilia Cappa, soprano

Regina: Marcella Polidori, soprano

Principe: Corrado Margutti, tenore

Re: Oliviero Giorgiutti, baritono

I Ragni: Coro di voci bianche Mikron diretto da Paola De Faveri

 

Flauti: Francesca Landoni,

Francesca Tozzi, Sara Vitali

Violini:Maria Polidori,

Giorgia Lenzo, Tommaso Mameli, Stella Pinna Pintor

Violoncelli: Claudio Pasceri,

Marianna Bonifacio

Percussioni: Emiliano Minervino,

Federica Remelli

Direttore: MARCO CORDIANO

Regia: ROBERTA FAROLDI

 

Non dall’apparenza, ma dalla sostanza delle loro scelte  si capisce la vera natura degli esseri viventi, umani e non. E così, nonostante l’aspetto repellente e la natura bizzarra dei ragni, saranno proprio loro ad  aiutare il principe a tornare dalla sua adorata principessa e a sconfiggere la perfida regina.

Progetto completo e complesso, interamente musicato e cantato, questo lavoro mette in scena con ironia i 4 registri vocali principali, accompagnati dal coro di voci bianche e da una bella varietà di timbri strumentali, mescolando atmosfere gotiche e ritmi metropolitani.

Inizialmente nato in seno al progetto dell’Orientamento Musicale dell’Istituto Comprensivo “Tommaseo-Calvino” di Torino, viene ora accolto da MICRON che lo allestisce e lo presenta in forma teatrale e scenica completa.

Torna su

 

 

 

 

                                     

 

 

 

 

 

Home INDICE CHI SIAMO ARCHIVIO PRODUZIONI AUTORI I COMMENTI CONTATTI